The news is by your side.

Volo Olbia-Roma, fumo nella cabina passeggeri, terrore per un ragazzo marsicano

Cerchio. Paura e terrore per l’imprenditore marsicano Andre Ciofani durante il volo Olbia-Roma.

Per cause ancora sconosciute, la cabina dei passeggeri si è riempita di fumo e il personale di  bordo ha immediatamente dato indicazioni precise sul comportamento corretto da adottare. Il pilota, subito dopo il decollo, è stato costretto ad effettuare un atterraggio di emergenza.

Tra i passeggeri del volo IG 1113 di Air Italia, in partenza da Olbia con direzione Roma, era presente anche un giovane imprenditore di Cerchio, Ciofani che stava tornando a casa. Tanti i commenti degli amici e dei conoscenti preoccupati per la situazione. “Ieri l’ho dovuto riprendere per forza”, ha commentato Ciofani riferendosi al volo Olbia Roma, “perché la Tirrenia aveva chiuso gli imbarchi ed era l’unica soluzione. Ma non ti dico, 40minuti di volo sembravano 4giorni”. Per l’imprenditore, e gli altri passeggeri, 40 minuti di volo sono sembrate un’eternità.

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto