News in tempo reale

Violenza sulle donne, la Regione sigla un accordo con le associazioni di immigrati

Pescara. Domani, alle 10, presso lo Sportello regionale contro la discriminazione e la violenza di genere verso le donne di comunità immigrate e di minoranze etniche, ( Via Pesaro n.50) a Pescara, nei locali del Consultorio familiare, verrà firmato un accordo di collaborazione tra la Regione Abruzzo, il Comitato regionale Croce Rossa Italiana, associazioni di Immigrati e le Caritas di Chieti e Pescara che hanno supportato lo Sportello nei primi sei mesi di vita collaborando attivamente marocchini immigrazione nella Marsica in biciclettaall’individuazione e trattamento dei casi legati alla discriminazione ed alla violenza di genere. L’Accordo sarà sottoscritto, per la Regione Abruzzo, dall’assessore con delega alle Pari Opportunità, Federica Carpineta. All’incontro parteciperà il Direttore della ASL di Pescara, Claudio D’Amario. L’attività dello Sportello rientra nelle azioni del progetto S.I.M.P.L.E. (Strenghtening the Identity of Minority People Leads to Equality), finanziato dal Programma di Cooperazione Transfrontaliera IPA Adriatico, al fine di combattere la discriminazione e la violenza contro donne appartenenti a minoranze etniche.