News in tempo reale

Violenza sessuale nei confronti di una minore, anziano di Luco arrestato dalla polizia

Luco dei Marsi. Violentò un’adolescente nel 2003, arrestato un settantenne di Luco dei Marsi. Ieri il personale della Squadra Anticrimine del Commissariato di Avezzano, agli ordini del Dr. Nicolai, dava esecuzione ad un ordine di carcerazione nei confronti di Giovanni Palma, settantenne residente a Luco Dei Marsi. Il provvedimento, emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di L’Aquila, dispone la condanna a tre anni, otto mesi e ventidue giorni di reclusione per l’uomo, riconosciuto colpevole del reato di violenza sessuale nei confronti di una ragazzina, all’epoca dei fatti minore di quattordici anni. L’uomo era stato infatti denunciato nel 2003 dal personale della Squadra Anticrimine, allorché la ragazzina aveva trovato il coraggio di denunciare i gravi episodi di cui era vittima da circa tre anni, con accuse precise e circostanziate che non lasciavano ombre di dubbio; quando la ragazzina aveva cercato di porre fine all’ incubo che stava vivendo l’uomo si era fatto violento, percuotendola e minacciandola di morte, per tenerla ancora soggiogata alla sua volontà. All’uomo, tradotto presso la Casa Circondariale di Avezzano, sono state ingiunte le pene accessorie di interdizione dai Pubblici Uffici per 5 anni e interdizione perpetua dall’esercizio di tutela e curatela.