The news is by your side.

Il McDonald’s di Avezzano incontra l’arte in tutte le sue forme

L’importanza di ritrovarsi, confrontarsi e condividere

Parlare di Mc Donald’s unicamente come luogo dove consumare un pasto veloce è spesso limitativo. Specie quando “dietro lo quinte” c’è un imprenditore che non guarda solo al business, ma anche ai suoi risvolti etici e sociali. È questo il caso, ad esempio, del Mc Donald’s di Avezzano, non nuovo ad iniziative in tal senso.

Per dire addio alle vacanze estive e dare il benvenuto all’inizio della scuola, infatti, qual è il miglior modo se non quello di organizzare una grande festa? E sarà proprio all’insegna della condivisione che venerdì 13 il Mc Donald’s di Avezzano si trasformerà in un vero e proprio Villaggio dell’Arte. Un evento che aprirà le porte a tutti coloro che desiderano respirare aria di libertà.

Il villaggio dell’arte”, ha raccontato Gaetano Miranda, licenziatario del McDonald’s di Avezzano, “darà la possibilità al ristorante di fare da cornice all’incontro di numerose professionalità artistiche diverse tra loro che per la prima volta si esibiranno contemporaneamente. Tutte insieme, tutte nello stesso luogo. Il senso che si vuole trasmettere è quello di luogo di aggregazione. Proprio come nei veri villaggi coesistono diverse famiglie, in quello che avrà luogo venerdì ad Avezzano l’arte si presenterà nelle sue diverse forme che si ritroveranno e confronteranno. La nostra realtà, infatti, non dimentichiamo che è nata per condividere insieme esperienza uniche”.

Caricature, ritratti, mostre fotografiche, illustrazioni in grafica digitale e tela. Ma anche visual art in 3D, sketch teatrali, musica dal vivo e dj set saranno i protagonisti della giornata che, a partire dalle 17, daranno modo alla creatività di “uscire dal suo guscio per offrire qualcosa di nuovo che riesca anche ad accendere i riflettori sulle peculiarità culturali del territorio. Il Mc Donald’s, dal canto suo”, ha concluso Miranda, “indosserà una delle sue vesti migliori: ovvero quella di luogo di ritrovo e socializzazione, sotto la coordinazione di Federico Falcone, nostro collaboratore e promotore dell’idea”.

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto