The news is by your side.

Viene colta da un malore a scuola, muore collaboratrice scolastica ad Avezzano

17.380

Avezzano. Viene colta da un malore a scuola, muore collaboratrice scolastica ad Avezzano. La donna, una 66enne originaria di Gioia dei Marsi, è deceduta dopo un malore. Berta Sulpizio sarebbe andata in pensione a settembre.

I docenti dell’istituto “Majorana” di Avezzano hanno avvertito subito i soccorsi che sono giunti subito sul posto. Purtroppo, per la donna, non c’è stato nulla da fare.

Dall’istituto la ricordano come una grande lavoratrice e una bravissima donna, era molto dedita alla famiglia e al lavoro. La 66enne lascia il marito, Gaetano Aurelio, con il quale era sposata da 45 anni e le due figlie Domenica e Antonietta.

“Ci lascia una persona dal cuore enorme”, sottolinea in un ricordo Gianluca Alfonsi, consigliere provinciale, “amata da tutti e presente nella vita sociale del paese. Di Berta ho un ricordo bellissimo anche perché amica di famiglia e ci frequentavamo abbastanza. Da poco il marito si era salvato da un ictus. La sua scomparsa lascia un vuoto immenso nella comunità di Gioia dei Marsi, in ogni ambiente, che sia sociale o religioso, per la sua continua presenza. Una parola di conforto per tutti”, conclude Alfonso, “che giunga il cordoglio personale come cittadino e come consigliere provinciale”.