News in tempo reale

Uso improprio dell’auto blu, il procuratore Barbieri trasferito. Cerrato nuovo reggente

Avezzano. Il Procuratore della Repubblica di Avezzano, Vincenzo Barbieri, deve lasciare la Procura marsicana. Il Csm gli aveva contestato l’uso improprio dell’auto di servizio. La decisione è stata presa dal Consiglio di Stato che ha rigettato il ricorso presentato da Barbieri che si era opposto al trasferimento. L’incarico di reggente sarà affidato al sostituto procuratore, Maurizio Maria Cerrato. Barbieri da anni dirige gli uffici di via Corradini. Il Csm non aveva confermato il suo ruolo nella Marsica. I-procuratori-Barbieri-e-CerratoIl Consiglio Superiore della Magistratura, nella riunione del 15 novembre del 2012, aveva contestato l’un uso improprio dell’auto d’ufficio con un provvedimento disciplinare. Era stato presentato, però, al riguardo, un ricorso al Tar. Il 7 febbraio, però, aveva rigettato il ricorso accogliendo la decisione del Plenum dei giudici. Il Tribunale amministrativo regionale del Lazio non aveva quindi modificato il provvedimento. La decisione del Csm, però, poteva ancora essere impugnata al Consiglio di Stato che però non ha dato ragione al magistrato.