News in tempo reale

Un week end tutto dedicato all’universo femminile per “Le stelle in rosa”

Avezzano. La città si tinge di rosa per la prima iniziativa interamente dedicata alle donne. “Le stelle in rosa” è stata organizzata per mettere in evidenza la centralità del ruolo delle donne nella società moderna e l’importanza della tutela dell’infanzia, con l’obiettivo di restituire la città per due giorni alle donne e ai bambini. La manifestazione sarà periodica e vedrà una prima location nella città di Avezzano e una seconda location all’Aquila nella prossima primavera. È il primo evento (realizzato in Regione e nella nostra Provincia), completamente dedicato all’universo della donna e dei bambini. Il programma dalla manifestazione, che si terrà sabato 3 e domenica 4 dicembre, è molto vasto e seguirà un itinerario ben preciso volto a portare in ogni angolo della città la tematica caratterizzante dell’evento. Una città che ha iniziato da poco a  respirare ogni giorno, l’aria sana delle Pari Opportunità, quella dei diritti e della promozione dell’individuo. Sabato 3 alle 10 la manifestazione aprirà con un convegno “Le donne stupore del mondo” che si terrà al teatro dei Marsi  con il coinvolgimento di tutte le scuole secondarie e di alcune autorevoli rappresentanti del mondo femminile locale e nazionale. I Parrucchieri e i centri Benessere inoltre resteranno aperti oltre l’orario consueto per consentire alle donne, alle mamme di trovare il tempo per coccolarsi e verrà riservato  uno sconto del 15% sui servizi in occasione di questa manifestazione. Dalle 16, in piazza San Pio X l’associazione “Dire Fare Animare”  intratterrà i bambini con spettacoli teatrali, in piazza Matteotti si terrà il mercatino solidale a cura del CSVAQ, in  via Veneto ci sarà uno spettacolo dei burattini, mentre in via Corradini sarà allestita una mostra delle favole. Tutti i ristoranti avranno menù sulle tonalità del rosa. La prima serata si concluderà con il concerto di Anna Tatangelo al teatro dei Marsi. I proventi saranno devoluti all’Osservatorio Nazionale sulla Salute delle Donne che si occupa della lotta al tumore del collo dell’utero. Domenica in Piazza San Pio X  ci sarà il mercatino solidale del CSVAQ e spettacoli ricreativi con animatori. I ristoranti prepareranno pranzi da asporto. Alle 17.30 al Teatro dei Marsi si terrà il concerto con la banda musicale dei Leoncini d’Abruzzo ed altri artisti. Il ricavato del concerto sarà devoluto al TELEFONO AZZURRO per i progetti a tutela dei minori. Alle 20 i con i fuochi d’artificio rosa chiuderanno l’evento. Gli spettacolo saranno presentati dall’inviato di Unomattina, Luca Di Nicola.

 

In occasione della kermesse, alcuni autobus denominati DOLCEROSA viaggeranno da e per i paesi limitrofi dando la possibilità agli abitanti dei seguenti paesi: CESE-CAPISTRELLO-LUCO DEI MARSI-TRASACCO-SAN BENEDETTO DEI MARSI-PESCINA-CELANO di poter partecipare all’evento e creare così una sorta di GEMELLAGGIO  in ROSA.

 

Spettacoli, convegni, divertimento e riflessione. Tutto finalizzato a valorizzare la figura della donna, a tutelare l’universo dell’infanzia e a ad offrire alla città intera una due giorni spensierata e pre-natalizia.

 

 

Il progetto è a cura dell’Associazione di Promozione Sociale “I Girasoli”Presidente dott.ssa Benedetta Cerasani. Coordinatore del progetto Ruggero De Amicis.