The news is by your side.

Tutto pronto per l’ottava edizione delle Domeniche da Favola, al teatro dei Marsi arriva Carnàval

Lo spettacolo del Reatro dei Colori: un teatro musicale per mimi e figure

Avezzano. Tornano ad Avezzano “Le domeniche da favole”, gli spettacoli dedicati a ragazzi e famiglie, promossi con il contributo dell’assessorato alla Cultura- ufficio del teatro del Comune di Avezzano e rapporti istituzionali con ministero per i Beni e le Attività Culturali e Regione Abruzzo. L’iniziativa vede la partecipazione della Fondazione Carispaq, il patrocinio della Provincia dell’Aquila, Unima Italia e Agita. Si tratta di una delle iniziative tra le più gradite dal pubblico nelle scorse stagioni. Il secondo spettacolo è in programma domenica 8 dicembre a partire dalle 17 nella cornice del teatro dei Marsi di Avezzano. 

“Carnàval”, il progetto artistico del teatro dei Colori, è lo spettacolo della pura gioia: il gioco dei colori e delle forme, libero ed infinito. In questo capitolo della Trilogia Cromatica, le forme geometriche si vestono della meraviglia della natura, con animali sgangherati e panciuti, fiori e piante caleidoscopiche e fantastiche, buffi esserini che appaiono come spiritelli ad abitare le note della irriverente, poetica,  partitura di Camille de Saint-Saëns: il Carnevale degli Animali. Ma sarà un magico Arlecchino a condurci nella storia, assieme ad altre maschere coloratissime, rimbalzanti, giocherellone, tante maschere come nella Commedia dell’Arte, come in un Carnevale del ‘900, perché Carnaval è anche un omaggio all’utopia e alla libertà del Bauhaus e al grande Oskar Schlemmer ! Il Carnevale in ogni forma e in ogni tempo, la festa della rinascita della natura e del rinnovamento, dove l’alto è il basso, e in un allegro girotondo si finisce tutti giù per terra.

Mimo danza e animazione di figure luminose e brillanti, nello stile inconfondibile del Teatro dei Colori. Con un aiutino dal pubblico: Carnaval nasce infatti anche dallo scambio e dal dono dei bimbi, che sollecitati nel disegno, e nel creare le loro forme geometriche, hanno inventato con noi i buffi protagonisti di questa storia senza capo ne coda, anzi con tante tantissime code. Attraverso l’analisi della composizione musicale, sarà agevole per docenti e genitori raccontare la storia della musica europea, con l’arguzia di Saint-Saënts potremo infatti ascoltare motivetti tonalità ed incipit delle più note composizioni, da Offenbach a Rossini con in più, il guizzo di un inizio scherzoso, rubato ad un Saltarello Medievale, e il ricordo della grande musica progressiva italiana.

Il programma prosegue il 12 gennaio al Teatro Verde con “Scuola di Magia” di Andrea Calabretta, regia di Emanuela La Torre, il 26 gennaio con “Storia del principe in cerca della verità”, tratto da “Il giovane principe e la verità”, di Jean-Claude Carrière, Regia Enrico De Meo. Il 16 febbraio il Teatro Bertolt Brecht ospiterà “I musicanti di Brema raccontano”, con l’adattamento di Pompeo Perrone e la regia di Maurizio Stamatti, l’8 marzo il Tam Eatro Musica presenta “Verso Klee un occhio sente, un altro vede”, dalle opere di Paul Klee, Trilogia della pittura in scena/terzo movimento con l’ideazione Pierangela Allegro Michele Sambin. Scrittura  Pierangela Allegro.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare l’associazione Teatro dei Colori Onlus, via dei Gerani, 45 – ad Avezzano, telefonando al numero 0863.411900 – 347.3360029, visitando il sito www.teatrodeicolori.it o mandando una mail a info@teatrodeicolori.it .

Per le prevendite è possibile recarsi al punto informativo di Largo “Mario Pomilio” sito in corso della Libertà di Avezzano il martedì e giovedì, dalle 18 alle 19.30. Il biglietto unico ha un costo di 5 euro. Nei giorni di spettacolo la biglietteria del teatro apre alle ore 15.30.

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto