The news is by your side.

Tutto pronto al Teatro dei Marsi per il decimo concerto della Pace con l’orchestra dei ragazzi delle scuole marsicane

Avezzano. Al via la decima edizione del Concerto della pace a cura dell’Orchestra dei ragazzi al Teatro dei Marsi di Avezzano. Giovedì, a partire dalle 18, in occasione della Giornata per i missionari martiri, in occasione dell’evento, sarà presente il 20enne direttore e sorprendente talento Esa Abrate.

Abrate, classe ’98, si è diplomato presso il Liceo Musicale Cavour di Torino, con primo strumento chitarra e secondo percussioni. Ha iniziato lo studio della chitarra dalla quarta elementare ed ha studiato per qualche anno pianoforte classico e Jazz . Attualmente frequenta il corso di Chitarra Jazz presso il Conservatorio di Torino. Dal 2013 è membro dell’Orchestra internazionale per la pace “Pequenas Huellas” fondata da Sabina Colonna-Preti e dal 2014 ne è uno dei direttori. Per tre anni consecutivi ha diretto l’orchestra dell’OMT, Orchestra Giovanile di Torino formata dai migliori ragazzi delle terze medie musicali e dai primi due anni del liceo musicale. Nell’ aprile del 2015 a Catania ha diretto un’orchestra di 200 giovani musicisti uniti per dire no alla mafia. Nel dicembre del 2016 è stato premiato “Alfiere della Repubblica” dal Capo dello Stato Sergio Mattarella con la motivazione “Affermazione della Cultura della Legalità”.

Il concerto, in diocesi, è promosso da Migrantes e dal Centro Missionario diocesano. Durante lo spettacolo si potrà sostenere la casa famiglia “Casa Rosalba” in Albania. L’Orchestra dei ragazzi è formata dagli alunni di tutte le scuole secondarie di primo grado ad indirizzo musicale della Marsica ed è in collaborazione con gli artisti de “Il volo del coleottero”.

La Diocesi di Avezzano attraverso l’Orchestra Giovanile della Diocesi dei Marsi, ha elaborato un progetto che durante l’anno scolastico impegna gli studenti delle scuole secondarie di primo grado ad indirizzo musicale del comprensorio marsicano per la costituzione dell’Orchestra dei Ragazzi che si è esibita per la prima volta in assoluto nel “Concerto per la Pace” 2010 lo scorso 24 marzo nel Teatro dei Marsi di Avezzano. Le scuole coinvolte sono gli istituti avezzanesi “C. Corradini”, “A. Vivenza”, “T. da Celano” di Celano e “A. Argoli” di Tagliacozzo, dall’anno scolastico 2017/2018 “A. Sabin” Capistrello con i rispettivi dirigenti scolastici Emanuela Salvischiani,  Roberto Puliti, Franca Felli, Patrizia Marziale e Claudia Scipioni.

Il concerto annuale della nuova compagine concertistica, unica nel suo genere, rappresenta il momento culminante di un progetto didattico finalizzato alla costituzione della grande orchestra di ragazzi nella quale si alterneranno di anno in anno, gli alunni frequentanti i corsi di strumento musicale. L’orchestra è formata da oltre cento elementi provenienti dalle classi di flauto, sax, clarinetto, tromba, violino, chitarra, percussioni e pianoforte. Massimiliano De Foglio, direttore stabile dell’Orchestra Giovanile della Diocesi dei Marsi, è il referente e coordinatore del progetto e dirige l’Orchestra dei Ragazzi. L’opportunità che viene data ai ragazzi di potersi esibire e di far parte di un organico orchestrale a partire già dall’età scolare rappresenta un’importante innovazione nel campo musicale attuale e in prospettiva rappresenta un ideale sviluppo dello studio della musica andando avanti nel proprio percorso di formazione.

Potrebbe piacerti anche