The news is by your side.

Tua gestirà le corse bus dalla Marsica a Roma, presto novità in arrivo per i pendolari

813

Avezzano. La Giunta della Regione Abruzzo ha disposto un atto che incarica il Consiglio Regionale ad approvare l’indirizzo strategico di acquisizione del ramo d’azienda della sua partecipata ‘Sangitana S.p.a.’ definendone gli indirizzi strategici per il periodo 2021-2025 e in particolare chiede di reinternalizzare, nell’azienda Tua, le attività di trasporto nell’area della Marsica per le corse da e verso la capitale.

“Apprendiamo positivamente quanto stabilito dalla Giunta della Regione Abruzzo – cui va un sentito ringraziamento dichiara il consigliere provinciale, Gianluca Alfonsi – un atto importantissimo che comporterà il ripristino di tutti i collegamenti delle linee per il trasporto di pendolari tra l’area della Marsica e la capitale, un problema che già nel maggio 2020 portai, attraverso una mia mozione, all’attenzione del Consiglio della Provincia dell’Aquila acche’ i pendolari della Marsica non venissero ulteriormente penalizzati e costretti a lasciare le aree interne. Assistiamo, ad un aumento del pendolarismo derivante dalla scelta di molte famiglie, a causa della crisi economica e sociale che viviamo, di tornare a vivere nei nostri splendidi borghi. Fenomeno che va tutelato e agevolato con investimenti infrastrutturali, agevolazioni tariffarie e aumento dei collegamenti da e per la capitale.

 

E’ un modo per evitare lo spopolamento e contribuire alla rinascita economica, sociale e culturale delle nostre piccole realtà, un nuovo modello per il futuro per tornare a vivere e crescere i nostri figli in un ambiente sano e a misura d’uomo. Da pendolare che ben conosce le difficoltà e le esigenze della “categoria” voglio ringraziare il Consigliere regionale Simone Angelosante per aver raccolto il grido d’allarme dei tanti pendolari ed essersi fatto da tramite presso la Tua, al cui Presidente Giuliante va analogo ringraziamento per la sensibilità dimostrata. Corre, infine, l’obbligo di ringraziare la ‘Bianchi tour’, che in questo periodo ha provveduto a incrementare le corse garantendo ai pendolari il servizio. Chiedo, conclude Alfonsi, ai consiglieri regionali marsicani Quaglieri e Angelosante di portare a compimento l’iter in sede consiliare per arrivare nel più breve tempo possibile al ripristino dei collegamenti perché noi abitanti delle aree interne non siamo considerati figli di un Dio minore!”.