News in tempo reale

Tribunali minori, il presidente Di Pangrazio incontra il ministro Orlando: al via una commissione

Avezzano. Si intensifica l’azione politica istituzionale della Regione per la salvaguardia dei Tribunali d’Abruzzo. Il Presidente Giuseppe Di Pangrazio raccogliendo l’invito del Presidente D’Alfonso di coordinare i lavori delle commissione per la salvaguardia dei tribunali minori, (istituita con la delibera di giunta 640 del 2017, ed in attuazione della legge regionale n.10 del 27 gennaio 2017) al fine di indirizzare i lavori della stessa, ha voluto incontrate il Ministro Andrea Orlando a Roma lo scorso 30 novembre. Di Pangrazio ha rappresentato le criticità esistenti in Abruzzo sui presidi di legalità che costituiscono le ragioni di fondo dell’azione istituzionale regionale intrapresa: la totale assenza di presidi giudiziari nel Sud della regione, le caratteristiche territoriali e infrastrutturali, le aree particolarmente esposte ad esigenze di sicurezza e legalità nei territori.

Il Ministro Orlando ha riconosciuto la fondatezza e la validità della commissione istituzionale auspicando che si faccia responsabilmente carico di raccogliere, con ogni obiettività, dati e proposte, redigendo un piano da sottoporre agli Organismi preposti che potranno tener conto delle indicazioni, formulando di conseguenza le osservazioni, i pareri, ed ogni atto idoneo ad attuare i percorsi legislativi necessari a sostenere le ragioni esposte.  “I lavori della Commissione inizieranno con estrema sollecitudine – afferma il Presidente Di Pangrazio –  ed auspico che gli esiti saranno importanti e con risvolti positivi per  il sistema giudiziario regionale. E’ un impegno che ci siano dati con grande senso di responsabilità, le cui ragioni, sono state riconosciute dal Ministro Orlando. Già dalla prossima settimana saranno invitati gli altri componenti per una prima riunione operativa.”