The news is by your side.

Tribunali minori, approvata all’unanimità la legge per salvare la giustizia dei centri minori

Angelosante (Lega): "orgoglioso, la giustizia non può sottostare a logiche economiche"

Avezzano. Approvata all’unanimità dal consiglio regionale la legge sulla nuova organizzazione dei tribunali ordinari e degli uffici del pubblico ministero, a norma dell’articolo 1 comma 2 della legge 14 settembre 2011 n. 148 e successive modifiche.

A sottolinearlo, in una nota, il consigliere regionale marsicano della Lega Simone Angelosante, che afferma di essere “orgoglioso dell’approvazione all’unanimità del progetto di legge da conferire al Parlamento per la tutela dei tribunali non provinciali di Avezzano, Sulmona, Vasto e Lanciano. Tale legge dispone che, in caso di approvazione in sede parlamentare, le spese di funzionamento extra giudiziario dei suddetti tribunali saranno a carico della Regione Abruzzo con il contributo degli Enti locali”.

“La giustizia non può sottostare a logiche economiche”, conclude Angelosante, primo firmatario del progetto di legge, “su questo punto hanno convenuto i miei colleghi, di maggioranza e di opposizione, e adesso ci auguriamo che tale unità di intenti trovi riscontro nell’iter parlamentare”.

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto