News in tempo reale

Trenta giovani infermieri rumeni ad Avezzano per un Progetto Europeo

Avezzano. Si è appena concluso con successo il progetto europeo “European contributions to the training of future nurses” promosso nell’ambito del Programma Leonardo da Vinci dalla Ecological Postgraduate School “Sfântul Ştefan” di Craiova – Romania in collaborazione con AMFI – Agenzia per la Mobilità e la Formazlone Internazionale e l’Istituto RSA Don Orione di Avezzano. I 30 partecipanti al progetto hanno svolto un tirocinio professionalizzante della durata di 5 settimane (alternate in 2 diversi flussi di mobilità ognuno di 15 partecipanti) presso la Residenza Sanitaria Assistenziale dell’Istituto Don Orione di Avezzano. Il Presidente di AMFI Fabrizio Ranieri ha dichiarato: “Un progetto innovativo che ha messo in correlazione 2 diversi sistemi professionali garantendo la condivisione delle best practices in un settore delicato come quello dell’assistenza agli anziani. Un ringraziamento particolare va a Don Bruno Fiorini, direttore dell’RSA Don Orione che ha reso possibile questa esperienza, al Dott Mario Gigante, medico di struttura e a tutto lo staff dell’Istituto, che ha accolto i ragazzi rumeni con il calore tipico della gens marsorum”.