News in tempo reale

Traffico di rifiuti sospetti nella Marsica, due camion fermati e sequestrati dalla polstrada

Avezzano. Sono stati fermati e sequestrati dalla polstrada mentre trasportavano rifiuti sospetti. Due camion che fanno apparentemente capo a due diverse società sono stati  individuati mentre erano diretti fuori dalla Marsica dove era stato prelevato il  materiale. Gli uomini della polizia stradale di Avezzano, coordinati dal comandante Orante Pisotta, si sono accorti che qualcosa non andava e hanno fermato i due mezzi pesanti. Non è chiaro se si sono avvalsi di segnalazioni o se si sia trattato di operazioni attuate sul momento, nel corso dei controlli.polizia tir camion polstraeda Il primo camion è stato  fermato sull’A24 e sembra fosse entrato proprio al casello di Avezzano, mentre l’antro  non aveva  ancora imboccato l’autostrada e stava percorrendo una via comunale. Sembra che le schede di trasporto dei rifiuti fossero falsate sia per quanto riguarda la destinazione, sia per le materie trasportate. I conducenti sono stati denunciati all’autorità giudiziaria. Le indagini ora sono finalizzate ad accertare se ci siano responsabilità da parte delle aziende a cui fanno capo i camionisti. Tra la merce c’erano inerti, ingombranti, anche se, per il momento  non è stato ancora individuato materiale pericoloso.  Il carico sarà controllato in modo approfondito nelle prossime ore. Si sta cercando di capire se dietro ai due episodi ci sia un fenomeno più vasto legato al trasporto abusivo di rifiuti sospetti.