News in tempo reale

Tour nell’edificio di via Puglie: spazi pensati per la disabilità e per il progetto “Benessere a scuola” [Video]

Avezzano. Una scuola moderna, sicura e attenta all’ambiente. Così si presenta la struttura di via delle Puglie che è stata inaugurata questa mattina ad Avezzano. Si tratta di un edificio che ospiterà 20 classi della primaria e 18 della secondaria. Una parte degli studenti, circa 200, torneranno  nella sede riqualificata della “Mazzini-Fermi” in centro città, una volta completati gli interventi previsti in quell’edificio. Gli altri, circa 600 ragazzi, resteranno nel plesso di via Puglie.

La dirigente scolastica, Fabiana Iacovitti, ha condotto il tour nell’edificio dove è stata prestata molta attenzione alle disabilità. C’è per esempio un’aula che ha uno spazio interno e uno spazio interno, chiuso e protetto, attrezzato per i ragazzi con disabilità. È stato inoltre distribuito lo spazio con attenzione al progetto “Benessere a scuola” che alterna, in modo sperimentale e nazionale, i pause con attività fisiche e attività apprenditiva classica. La scuola di via Puglie è una delle sei scuole in Italia a partecipare a questo progetto.

La struttura è disposta su tre livelli, è dotata di pannelli solari e sensori di movimento che consentiranno di ottimizzare e risparmiare l’utilizzo dell’energia elettrica. Oltre a 25 aule per le lezioni e 2 aule per il sostegno, ci sono 5 laboratori, una biblio mediateca, un auditorium e una palestra per le attività sportive al chiuso. Completano la struttura 5 stanze e una biblioteca esclusivamente riservate agli insegnati.

GUARDA IL VIDEO