News in tempo reale

Tornano a casa i due 17enni che avevano fatto perdere le loro tracce

Luco dei Marsi. Sono tornati a casa e stanno bene i due diciassettenni di Luco dei Marsi, di origine marocchina, che l’altro giorno hanno fatto perdere le loro tracce dopo non essersi presentati a scuola.

Come anticipato da Marsicalive in paese sono state ore di grande apprensione perché i due, che presumibilmente si sono allontanati in treno, non si erano più resi disponibili. I genitori avevano provato a contattarli in tutti i modi ma i loro cellulari risultavano spenti.

Tanto che allarmati i familiari erano andati in caserma a presentare una denuncia. I militari, al comando del maresciallo Marco Fanella, avevano subito fatto partire le ricerche che poi ieri sono terminate ieri sera con il ritorno a casa dei ragazzi.

Solo una bravata, dunque, che fortunatamente è finita con un lieto fine.