News in tempo reale

Torna la “Magnalonga del gusto”, appuntamento il 7 e l’8 Agosto ad Antrosano

Antrosano. Dopo l’inaspettato successo dello scorso anno, si ripete anche quest’anno la Magnalonga del Gusto, manifestazione enogastronomica organizzata con sapienza dall’associazione culturale di Antrosano. Due giornate nell’affascinante borgo antico Antrosanese, già cornice di altre riuscitissime manifestazioni enogastronomiche. Domenica 7 e Lunedì 8 Agosto avrà luogo “La Magnalonga del Gusto”, che permetterà ai partecipanti di gustare i prodotti della tradizione locale e di sorseggiare il buon vino delle migliori cantine abruzzesi, in un angolo magico fuori dal tempo. Un’occasione unica per vivere, passeggiando, gli angoli, i panorami, le contrade, le “ruette”, gli scorci naturali e l’ambiente unico del borgo antico di Antrosano, luogo poetico ed incontaminato, lontano dai fermenti e dal caos cittadino. Numerose anche quest’anno le cantine abruzzesi che hanno deciso di aderire all’iniziativa e numerosi gli stand gastronomici posizionati all’interno del percorso, tali da offrire un perfetto connubio tra gustose pietanze e vini pregiati. Anche i musicisti che occuperanno le varie oasi musicali sono di alto livello: “Antonello Ciani e le Marsi Jazz Manouche”, la “Corrado Retico Blues Band”, “i Flauti di Toscanini”, gli “Antares”, “Simona Show”, i “Toscanini trio jazz” scandiranno i toni della serata, intrecciando suoni etnici con melodie jazz, classiche e blues. L’attenzione dello staff organizzativo è rivolta però anche ai più piccoli che nei pomeriggi di Domenica e Lunedì avranno due spazi a loro dedicati. Domenica infatti, con inizio alle ore 17:30, è prevista la passeggiata per i sentieri della collina antrosanese, dove, mentre i grandi potranno apprezzare le meraviglie naturali del luogo, i piccoli visitatori avranno modo di assistere allo spettacolo teatrale “I racconti nel bosco” curato dall’associazione teatrale “Il Lanciavicchio”. Prima del rientro nel borgo e dell’apertura degli stand eno-gastronomici verrà inoltre offerta una merenda ai bambini e un happy hour ai più grandi. Lunedì invece, sempre con inizio alle 17:30, verrà organizzato un “laboratorio alimentare per i bambini”, momento di svago che attraverso giochi ed attività di manipolazione degli alimenti, permetterà ai più piccoli di vivere un’esperienza didattico-formativa molto divertente. Non solo enogastronomia dunque, ma anche musica, arte, poesia e natura per questa seconda edizione della Magnalonga del Gusto.