News in tempo reale

Torna a Pescina la Serata ai Tubi, kermesse dal sapore nostalgico tra buona musica e auto d’epoca

Pescina. Arriva a Pescina un altro attesissimo evento per l’estate. Domenica, a partire dalle 18, la Pro loco di Pescina, con la partecipazione del Comune e del sindaco Stefano Iulianella, torna con la “Serata ai tubi”, kermesse dal sapore nostalgico.

L’evento, che contemplerà anche l’esposizione di auto d’epoca, sarà a base, in serata, di tanta buona musica. Sul piazzale della Chiesa di San Giuseppe, infatti, dalle 21, avrà luogo la prima edizione del “Festival Musicale ai Tubi”, per la direzione artistica del talent scout  Mario Di Legge. La manifestazione, per tutti, sarà interamente interpretata dai giovani dai 6 anni (categoria Junior 6-12) in su (categoria Big dai 13 anni) che si esibiranno nelle più note cover italiane dagli anni ’70 ai ’90. Scopo principale dell’evento, la crescita artistica e l’evidenziazione di cantanti “in erba” del territorio.
Tanti, i premi in palio: da un microfono offerto da “Malandra Strumenti Musicali”, a uno shooting fotografico professionale; da una cena per due persone, alla registrazione di una cover con lancio su tutte le piattaforme digitali, da campionare presso il “Corrado Lambona Studio”.
Coordinerà la presentazione della serata, la giornalista Orietta Spera. Sarà presente una giuria di affermati musicisti, presieduta dal maestro Corrado Lambona, compositore, direttore d’orchestra e produttore discografico. Per inviare la propria candidatura, è possibile scaricare il Bando dalla pagina Facebook della Pro Loco di Pescina, oppure dal sito: www.prolocopescina.it.
Come ricorda Tony Prosia (hair stylist professionista, con diversi, recenti interventi al “Festival di Sanremo”, facente parte della Pro Loco di Pescina), mentre si svolgerà il primo “Festival Musicale ai Tubi”, sul posto non mancheranno attrazioni di strada e stands con street food.