The news is by your side.

Torna a casa dopo il lavoro in spiaggia e muore: lutto a Pescina per la morte di Vincenzo

Pescina. La comunità di Pescina in lutto per la morte di Vincenzo Bertone. Il 27enne, originario della frazione di Venere, è morto dopo essere tornato a casa dalla spiaggia di Mondragone, dove lavorava come bagnino.

A causare la morte del giovane molto probabilmente un malore. Il giovane infatti era tornato dal lido Aurora nel primo pomeriggio per riposarsi. È morto nel sonno, per lui non c’è stato nulla da fare.

La compagna del padre ha subito allertato i soccorsi dopo aver provato a svegliare il giovane, ma sono stati vani i tentativi di rianimarlo. Sul posto è intervenuto il 118.

Ora si è in attesa dei risultati dell’autopsia che faranno luce sulle cause della morte. La comunità di Pescina si è stretta attorno alla famiglia, alla madre Patrizia di San Benedetto dei Marsi, al papà Dante e al fratello Luca.

 

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto