The news is by your side.

Ti racconto una storia, letture serie e tragicomiche: al Teatro dei Marsi arriva l’attore Edoardo Leo

Avezzano. Dopo il grande successo di pubblico registrato ieri sera per “La Guerra dei Roses” con Ambra Angiolini e Matteo Cremon, domenica prossima, alle 18, sul palcoscenico del Teatro dei Marsi salirà Edoardo Leo con “Ti racconto una storia, letture serie e tragicomiche“.

Un reading-spettacolo che raccoglie appunti, suggestioni, letture e pensieri che l’attore e regista romano Edoardo Leo ha raccolto dall’inizio della sua carriera ad oggi.

Vent’anni di appunti, ritagli, ricordi e risate, trasformati in uno spettacolo coinvolgente, che cambia forma e contenuto ogni volta, in base allo spazio e all’occasione. È uno spettacolo che fa sorridere e riflettere, che racconta spaccati di vita umana unendo parole e musica. Una riflessione su comicità e poesia per spiegare che, in fondo, non sono così lontane.

In scena, non solo racconti e monologhi di scrittori celebri come Benni, Calvino, Marquez, Eco, Benni e Piccolo, ma anche articoli di giornale, aneddoti e testi di giovani autori contemporanei e dello stesso Edoardo Leo.

Dopo lo spettacolo, l’attore si intratterrà nel foyer del Teatro con giornalisti e pubblico. A fare gli onori di casa, saranno Roberta Di Pascasio e Luca Di Nicola, membri dell’Ufficio Teatro del Comune di Avezzano.

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto