News in tempo reale

The Mothers of Gospel al Teatro dei Marsi

Avezzano. Venerdì 4 febbraio alle 21 saliranno sul palco del Teatro dei Marsi il gruppo “The Mothers of Gospel”. Il gruppo The Mothers of Gospel nasce da un progetto di Crystal White: “Quando ero piccola l’unica gioia per me, costretta da mia madre ad andare in Chiesa, era poter ascoltare quella musica meravigliosa che mi entrava nell’anima con la forza di un qualcosa di misterioso. Non vedevo l’ora di diventare grande per poterla cantare anch’io!” Sull’isola hawaiana di Maui Crystal fondò insieme a suo marito Charles Burnham il suo primo coro “The Gospel Truth Choir” che ebbe un successo clamoroso pur trattandosi di cantanti non professionisti. Appena arrivata in Italia Crystal ha ripreso la passione del Gospel. “Tuttora passo ogni domenica in casa ad ascoltare esclusivamente la musica gospel: è il mio modo di stare in Chiesa!”. Il gruppo è  formato da un pianista e da cinque stupende voci femminili afro-americane che vivono in Europa ormai da tanti anni e che hanno in comune una grande passione per la musica oltre ad essere amiche per la pelle! The Mothers of Gospel sono: Sybil Smoot, nata a Saint Louis, Missouri, cantante già dalla tenera età di sei anni, per quindici anni vocalist dei Red Beans Jazzers; Crystal White, nata nelle isole Hawaii, cantante e attrice di esperienza internazionale e da alcuni anni insegnante di laboratori Gospel; Joy Garrison, figlia d’arte nata a New York, comincia a cantare sotto la guida di suo padre Jimmy Garrison nei più importanti locali di Manhattan al fianco di grandi musicisti, in Italia ha collaborato tra gli altri con Renzo Arbore e Little Tony; Desiree Mohamaad, nata a Chicago, cantante di talento eclettico, anche apprezzata pianista e chitarrista, è molto conosciuta come vocalist del gruppo Global Mind con cui ha raggiunto ottime posizioni nelle classifiche statunitensi ed europee, ottenendo il primo posto in Francia, in Italia ha lavorato con Gegè Telesforo e Stefano Palestresi; Tia Architto, nata a Johannesburg in Sud Africa, fin da giovanissima si appassiona di musica e teatro e quindi studia recitazione, ballo e canto. Ottiene il diploma in recitazione dal Trinity College di Londra. Ha frequentato anche l’Accademia di Arte Drammatica della WITS University di Johannesburg.