News in tempo reale

Tentato furto in due abitazioni della città. Ladri messi in fuga dai proprietari che dormivano

Avezzano. Volevano mettere a segno due colpi nel giro di pochi minuti, e invece sono fuggiti a gambe levate senza bottino. Ad essere prese di mira dai ladri nella notte tra giovedì e venerdì sono state due abitazioni del quartiere San Francesco. I malintenzionati si sono intrufolati in un appartamenti di via America e hanno tentato di rubare le chiavi dell’auto, ma sono stati sorpresi e messi in fuga dagli inquilini. I malviventi hanno provato a ripulire la casa mentre i proprietari dormivano. Sono entrati da una finestra dopo aver forzato l’infisso e hanno iniziato a cercare oggetti di valore. Il proprietario dell’appartamento ha sentito dei rumori e si è alzato dal letto. I malviventi sono stati costretti alla fuga, abbandonando le chiavi dell’auto che volevano portare via parcheggiata in strada. Il secondo tentativo di furto è avvenuto a pochi isolati di distanza. In questa occasione però i ladri, probabilmente dei dilettanti, non sono riusciti ad entrare e sono fuggiti quando hanno visto accendersi in casa una luce. Su entrambi i casi indagano gli agenti della squadra anticrimine di Avezzano