News in tempo reale

Tentano il furto sul treno, messi in fuga dal personale delle pulizie. Scampato blackout

Avezzano. Tentano il furto sul treno ma vengono messi in fuga dal personale delle ferrovie. Volevano strappare i fili di rame dei riscaldamenti. Potevano esserci nuovi disagi per i pendolari marsicani ieri mattina se gli addetti del servizio di pulizia dei treni non si fossero avvicinati a un convoglio fermo mettendo in fuga i malintenzionati che nel frattempo stavano “lavorando” sopra. polferEra l’una di notte quando sul treno diesel che sarebbe dovuto partire in mattinata per Capistrello sono saliti tre malintenzionati che armati di pinze e arnesi da scasso hanno iniziato a manipolare i tubi dei riscaldamenti per prendere i fili di rame. In stazione, nel frattempo, stavano lavorando gli addetti alle pulizie che sentendo dei rumori si sono avvicinati e hanno spinto i tre malintenzionati a scappare. Sul posto sono arrivati i carabinieri della compagnia di Avezzano che hanno sequestrato degli arnesi da scasso lasciati dai ladri sul treno.