News in tempo reale

Tenta un furto nell’agenzia di viaggio, giovane fermato dai clienti e arrestato

Avezzano. Viene sorpreso con “le mani nel sacco” mentre tenta di rubare denaro da una borsa all’interno di una agenzia di viaggi nel centro di Avezzano: A.D., 21 anni, di Avezzano, già noto alle forze dell’ordine, è stato tratto in arresto da personale del Nucleo Operativo e Radiomobile del Comando Compagnia Carabinieri di Avezzano.
Il fatto è accaduto stamattina, poco prima dell’apertura degli esercizi commerciali, quando il giovane pregiudicato locale, avendo notato attraverso la vetrina che sulle poltrone della saletta del pubblico era stata lasciata una borsa incustodita, nonostante l’agenzia fosse chiusa, decideva di entrare e di tentare il colpo. carabinieri gazzella 3
Il ladro non aveva previsto, però, che all’interno dell’agenzia potesse già esserci qualcuno, nella fattispecie personale intento nelle pulizie del locale, che, notata l’azione fulminea del giovane, immediatamente provvedeva a contattare il 112.
I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Avezzano, impegnati nel centro cittadino in un mirato servizio di contrasto ai reati predatori, intervenivano in pochi istanti riuscendo a bloccare il giovane malintenzionato prima che potesse darsi alla fuga con la refurtiva.
L’uomo è stato così tratto in arresto per “tentato furto” e, conseguentemente sottoposto agli arresti domiciliari a disposizione del Pubblico Ministero della locale Procura della Repubblica, Maurizio Maria Cerrato, titolare del relativo procedimento penale.