News in tempo reale

Teatro, laboratorio e riflessione per la giornata mondiale del gioco 2014

Avezzano. L’Associazione culturale ClasseMista, in collaborazione con Il Florian teatro di Pescara, il CVM (Comunità Volontari per il Mondo), l’Associazione culturale Bottega Artisuoni, dedicherà alla Giornata mondiale del Gioco 2014 uno spettacolo, una mostra di giochi e giocattoli, una conferenza-dibattito presentando un progetto speciale su “Gioco, intercultura e gestione del conflitto tra i banchi di scuola” per favorire la costruzione di un mondo che ponga al centro della propria agenda di interventi il supremo interesse dei bambini e delle bambine. Dal 12 al 16 febbraio è prevista al castello Orsini la rappresentazione dello spettacolo di Teatro Ragazzi per la scuola primaria disegni bambini“I musicanti di Brema”. Un racconto per disegni bambiniattore e musicista tratto dalla omonima favola dei Fratelli Grimm, con Paolo Capodacqua e Mario Fracassi. Canzoni e musiche originali di Paolo Capodacqua, Regia di Mario Fracassi. Dedicato ai bambini dai 4 agli 11 anni. Nello stesso periodo ci sarà la mostra “Le culture in gioco”. La mostra trova il suo perno concettuale nella convinzione pedagogica che vede nel gioco lo strumento fondamentale per realizzare con i bambini una efficace e coinvolgente “formazione alla mondialità”. Venerdì 14, invece, è previsto il convegno-laboratorio “Culture in gioco”- gioco, intercultura e gestione del conflitto tra i banchi di scuola” rivolto ad operatori e ad insegnanti e realizzato in collaborazione con il CVM (Comunità Volontari per il Mondo).