News in tempo reale

Tar nomina nuovo commissario (il terzo) per riaprire i servizi dell’ospedale di Tagliacozzo

Avezzano. Arriva il terzo commissario per l’ospedale di Tagliacozzo, dopo il rifiuto dei due precedenti. Il Tar ancora una volta nomina un altra persona per guidare l’ospedale e per far rispettare le sentenze di riapertura dei servizi al posto della Asl che non ha eseguito le direttive disposte dal tribunale. Stavolta si tratta del presidente della Croce bianca di Teramo, Stefano Di Stefano. Arriva dopo il rifiuto del direttore generale della Croce rossa italiana, Patrizia Ravaioli, ospedale tagliacozzoe delpresidente del comitato regionale della Croce rossa, Gabriele Perfetti. Il nuovo commissario, se non rinuncerà all’incarico, avrà il compito di seguire passo passo l’attivazione di ogni singolo servizio legato alle emergenze e alle urgenze, oltre che al pronto soccorso.
Continua quindi la lotta del Comitato e del Comune di Tagliacozzo a difesa dell’ospedale Umberto I di Tagliacozzo. Il Tribunale amministrativo, tramite il commissario, dovrà verificare, come richiesto dall’avvocato Paolo Novella e dall’avvocato Dal Pozzo, se la Asl ha dotato il pronto soccorso di tutte le attrezzature e i servizi previsti nelle pronunce del Tar Abruzzo e se l il pronto soccorso è dotato di tutti i servizi previsti dalla sentenza del Tar.