News in tempo reale

Tagliacozzo, perde un pezzo il gruppo dei tre “dissidenti”, Stipano torna all’ “ovile”

Tagliacozzo. Svolta amministrativa per la maggioranza consigliare capeggiata dal sindaco Maurizio Di Marco Testa. Il gruppo dell’assessore Alfonso Gargano, “Nuova Italia, vivi Tagliacozzo”,  composto da tre persone e che avrebbe potuto fare da ago della bilancia facendo squadra con l’opposizione per mettere in crisi la maggioranza, perde un componente, il consigliere Antonio Stipano che torna all’ovile e restituisce di fatto  piena autonomia numerica all’amministrazione di centrodestra. Del gruppo dell’assessore ai Lavori pubblici Gargano rimane ora a far parte solo il consigliere Antonio Amicucci, uno tra i più votati alle passate amministrative. Il gruppo interno alla maggioranza si era costituito alla metà di luglio e a meno di tre mesi è già indebolito. Si propone di rappresentare le esigenze dei giovani del Comune «troppo spesso dimenticate nelle scelte dell’amministrazione, di far sentire la propria voce sulle tematiche giovanili».