News in tempo reale

Studiosi di Bruxelles in visita all’Aia dei Musei di Avezzano

Avezzano. Una squadra dell’Università Libre de Bruxelles e dei Musei reali d’Arte e di Storia ha visitato ieri l’Aia dei Musei.

Gli studiosi , accompagnati dal Prof. Cesare Letta e dalla Prof.ssa Cecile Evers, si sono soffermati, in particolare, sulla sezione del Lapidario (curata dallo stesso prof Letta e dalla dott.ssa Ceccaroni), ma hanno apprezzato molto la sezione dedicata al prosciugamento del Fucino, che non ha mancato di suscitare meraviglia e curiosità.

Gli archeologi dell’Università di Bruxelles e di Lovanio, diretti dalla prof.ssa Cecile Evers, sono  presenti sul sito di Alba Fucens dal 2007, l’anno successivo alla Mostra “Poco Grano Molti Frutti”, allestita nel Museo del Cinquantenario della Capitale belga e sono alla decima campagna di scavo nel sito albense.

La loro presenza, sempre importante,  ha portato Alba al livello di attenzione nazionale e internazionale che merita. Attualmente sono ad Alba per studiare i materiali recuperati in precedenza, preziosissimi per la comunità scientifica internazionale e, allo scopo, si avvalgono dell’aiuto, oltre che del prof. Letta, anche dello studioso australiano dr. Patrick Tansey.