News in tempo reale

Stefano Farina tra gli arbitri marsicani per una lezione tecnica

Avezzano. Farina, ex arbitro internazionale con alle spalle 236 gare in serie A ed attuale Responsabile della C.A.N.B, Commissione che designa arbitri, assistenti ed osservatori nel campionato di serie B, ha tenuto, presso la Sala conferenze dell’Hotel dei Marsi, non soltanto una lezione tecnica, ma una vera e propria lezione di comportamento, elargendo consigli in modo che gli arbitri capiscano quanto sia importante credere in sé stessi. Oltre ad avere passione verso quello che si fa’, ci vuole sudore, predisposizione, allenamento e disciplina, soltanto in questo modo si può pensare di ottenere i risultati che ognuno si prefigge. Un grande motivatore, in un arbitro farinamomento nel quale la figura dell’arbitro è cambiata, da solitario sul terreno di giuoco che doveva pensare solo a sé stesso a traghettatore di una squadra che ha un obiettivo comune. La serata, alla quale erano presenti i maggiori esponenti del mondo arbitrale abruzzese, il Presidente del CRA Angelo Giancola, gli assistenti di serie A Elenito Di Liberatore e Francesco De Luca, oltre all’arbitro avezzanese Aleandro Di Paolo ed a tutti i presidenti delle sezioni abruzzesi, è proseguita con una parte più strettamente tecnica, durante la quale Farina ha sottoposto all’attenzione dei presenti alcuni filmati relativi a gare della corrente stagione del campionato di serie B. “Ringraziamo Stefano Farina – conclude il Presidente della sezione “Giacomo Ferri” Alfredo Leonetti – per la passione che ha dedicato alle ragazze e ai ragazzi presenti, a quegli arbitri che dell’arbitraggio non sanno ancora molto, a quelli che sono rimasti a bocca aperta per aver compreso che dietro il fischietto c’è un mondo di scelte. E lo ringraziamo per aver ricordato, a tutti, che saper scegliere, saper decidere, è l’arrivo di un percorso fondato sul desiderio di voler continuare ad apprendere, a comprendere ed infine a decidere”.