News in tempo reale

Sportelli conquista il premio letterario “Racconti nella Rete 2013” con La Campana

Avezzano. Al suo esordio come scrittore di racconti, Francesco Sportelli con il suo racconto La Campana è stato selezionato, unico abruzzese tra i 25 premiati, dalla giuria tecnica della XII edizione del premio letterario “Racconti nella Rete 2013 – LuccAutori”. Il racconto sarà pubblicato nel libro antologia del Premio 2013 edita da Nottetempo e distribuito a livello nazionale. I vincitori saranno premiati a Lucca in occasione della XIX edizione di LuccAutori in programma sabato 12 e domenica 13 ottobre 2013. La Campana è liberamente ispirato ad un avvenimento realmente accaduto ad opera di don Antonio Sciarra, sacerdote abruzzese missionario in Albania dove, nel 1999, fece costruire con i bossoli raccolti, la “Campana Francesco Sportellidella Pace”, portata in giro sia in Albania che in Italia. Un messaggio di dura condanna della guerra e di speranza in un mondo di pace e di fratellanza tra i popoli. Demetrio Brandi, presidente del premio, si complimenta con i vincitori e rivolge un sincero ringraziamento a tutti gli autori che hanno partecipato a questa edizione. “Il sito del premio ha raccolto opere di qualità da tutta Italia e anche dall’estero” – dice Brandi. I 25 racconti vincitori saranno inoltre protagonisti della mostra “Racconti a colori” che coinvolgerà gli studenti del Liceo Artistico di Lucca che illustreranno con tecniche miste  i racconti. La mostra si inaugurerà il 5 ottobre e le opere rimarranno esposte a Villa Bottini dal 5 al 13 ottobre. Una bozza del racconto La Campana di Francesco Sportelli è possibile leggerla in rete a questo link: http://www.raccontinellarete.it/?p=12485