News in tempo reale

Spariscono i registri dei corsi per tirocinanti e la direzione di Villa Alba fa scattare la denuncia

Canistro. Partono dei corsi di formazione per tirocinanti della residenza assistita Villa Alba di Canistro del gruppo Ini ma la dirigenza della struttura mette in dubbio la qualità e vengono fatti sparire i registri. Sono dovuti arrivare i carabinieri per far luce su una vicenda iniziata nel periodo pre elettorale. Una decina di persone erano state coinvolte in dei corsi promossi da una società esterna. I vertici della struttura, però, non ci vedevano chiaro e hanno chiesto informazioni sulle lezioni analizzando i clinica ini canistroregistri delle presenze. In quel frangente, però, il responsabile dei corsi si è recato nella struttura sanitaria e ha rubato i documenti relativi alle lezioni per cercare così di nascondere tutto. Da qui la chiamata dell’azienda sanitaria ai carabinieri che ora stanno ricostruendo l’iter per capire di chi siano le responsabilità. “La casa di cura è una struttura privata”, ha commentato Daniela Stati responsabile delle relazioni esterne, “che rispetta le istituzioni ma non fa capo a nessun rappresentante politico”.