News in tempo reale

Spaccio di droga da un casolare del Fucino, uno dei clienti finisce all’ospedale in overdose

Avezzano. Acquistava la droga in un casolare del Fucino e a venderla c’erano due, a volte tre marocchini. Alla fine finisce in overdose e la polizia riesce ad arrivare alla banda di spacciatori che vengono rintracciati. Si tratta di H.Z., H.A. accusa di spaccio di sostanze stupefacenti. polizia casolare 2Secondo la ricostruzione degli agenti del commissariato, il giovane, un celanese, sarebbe andato più volte nel casolare, dove c’era un viavai di persone, e avrebbe comprato 50 euro di hashish o di cocaina. polizia casolareIn un’occasione, però, la sostanza stupefacente, forse tagliata male, forse assunta in quantità esagerata, gli ha causato una overdose che lo ha fatto finire in ospedale. Il marsicano è stato così interrogato dalla polizia che è riuscita a risalire alla banda. E? arrivata al casolare e ha fatto irruzione. All’interno c’erano i marocchini che hanno tentato la fuga. con loro avevano 750 euro in contanti, forse il guadagno dalla vendita di droga. Ora sono accusati di spaccio e l’udienza si terrà davanti al giudice Mastelli il 7 ottobre. Sono difesi dall’avvocato Pasquale Motta.