News in tempo reale

Sospetto infarto durante il pranzo al ristorante: è salvo

Rocca Di Mezzo. Un uomo è stato salvato dall’intervento provvidenziale di un medico presente in sala, all’interno di un’attività ricettiva che si trova a Campo Felice. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, l’uomo stava mangiando in compagnia di altri commensali, quando all’improvviso si è sentito male. Da subito, visti i sintomi che manifestava, si è pensato ad un sospetto infarto. Fortunatamente all’interno del ristorante era presente un medico cardiologo, che si è subito preso cura del malato.

Immediatamente sul posto è arrivato il personale in servizio presso la guardia medica del presidio della Asl di Rocca Di Mezzo. Si tratta di un servizio attivo nella nota località turistica dell’Altopiano delle Rocche, dalle 8 del mattino a mezzanotte. Per provvedere a questo tipo di servizio, la Asl ha firmato una convenzione con la croce rossa, che mette a disposizione il proprio personale. Sul posto sono arrivati i sanitari che hanno subito prestato soccorso all’uomo, successivamente trasportato tramite la chiamata al 118 all’ospedale San Salvatore dell’Aquila.

Proprio grazie all’intervento tempestivo dei sanitari del 118, in servizio al presidio di Rocca Di Mezzo è stato possibile garantire un servizio anche ai turisti. Sono questi i giorni in cui l’Altopiano riceve migliaia di visite, pertanto sia i residenti sia tutti i presenti che si trovano sull’Altopiano per trascorrere qualche giorno di vacanza auspicano che il servizio venga reso disponibile 24 ore su 24. Attualmente l’uomo è fuori pericolo.