The news is by your side.

Sospeso temporaneamente il taglio degli alberi in piazza del Mercato, oggi vertice con ex consiglieri in Comune

Avezzano. Sospeso temporaneamente il taglio degli alberi in piazza del Mercato ad Avezzano.

Come raccontato da MarsicaLive, già da ieri gli attivisti del MoVimento 5 Stelle, insieme ad alcuni cittadini, si sono riuniti nella storica piazza avezzanese per dire “no al taglio” dei sette alberi secolari che dominano il perimetro della piazza.

Durante la manifestazione, svoltasi alla presenza dei consiglieri regionali Giorgio Fedele (M5S) e Simone Angelosante (Lega), che ha visto riunirsi anche gli ex consiglieri comunali Gianfranco Gallese (Per Avezzano), Roberto Verdecchia (Pd) e Francesco Eligi (M5S), sospesi dopo il caos all’interno del Comune di Avezzano, si è parlato del caso alberi ed è emersa la possibilità di sospendere temporaneamente l’abbattimento.

Sembrerebbe infatti, secondo quanto deciso dal dirigente di settore Dino Pepe, che sia sospeso il taglio degli alberi secolari.

Mauro Passerotti, commissario prefettizio della città, ha invece convocato per oggi un vertice con il direttore dei lavori e con i progettisti, per fare il punto sullo stato degli interventi e sulle misure da adottare.

Sembrerebbe che Passerotti abbia dato già l’ok per sospenderlo, definendolo “un’operazione di verifica sullo status degli interventi, mirato a salvare le piante senza causare altre spese”.

 

 

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto