The news is by your side.

[SONDAGGIO] Piazza Risorgimento, contrari e favorevoli a riaprire alle auto: ecco cosa ne pensano i nostri lettori

La querelle ad Avezzano sulla zona a traffico limitato in centro

Sei favorevole alla riapertura al traffico in Piazza Risorgimento?

View Results

Loading ... Loading ...

Avezzano. Un tratto di Piazza Risorgimento, probabilmente quello che da via Corradini e sale a Corso della Libertà, riaprirà al traffico dopo l’assestamento della malta utilizzata per la nuova pavimentazione, presumibilmente intorno al 25 luglio. Verrà applicato un film protettivo sul marmo per evitare che la pavimentazione venga danneggiata.

In vista di questo provvedimento di riapertura, che sarà firmato dal commissario prefettizio, Mauro Passerotti, si è acceso il dibattito tra possibilisti e oppositori.

Da un lato ci sono molti commercianti che chiedono di andare avanti con questo iter di riapertura.

Dall’altro ci sono  associazioni che si oppongono, come ad esempio il Wwf Abruzzo che mette sul tavolo  la delibera di giunta 180 del lontano 2009 in cui si istituiva  un’isola pedonale permanente come previsto dal Prg, provvedimento seguito da tre sentenze a favore  di Tar e Consiglio di Stato. Anche il mondo politico è spaccato, così come i cittadini.

Per questo motivo MarsicaLive, voce del territorio, chiama in causa la popolazione con un sondaggio tra i propri lettori.

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto