The news is by your side.

Soap Opera Lirica, venerdì concerto-spettacolo ad Avezzano ideato dalla pianista Emilia Di Pasquale

Finale esplosivo per "I suoni dell'Arte": con lei i musicisti Romano, Antonangeli e Cataldo

Avezzano. Finale esplosivo per la rassegna musicale “I Suoni dell’Arte”, giunta alla sua quarta edizione, a cura dell’associazione culturale Arteficio e realizzata con il contributo della Fondazione Cassa di risparmio dell’Aquila e dei Comuni coinvolti. Il concerto finale ha tutte le premesse per concludere in maniera unica ed originale un’edizione che si conferma ancora una volta di alto profilo artistico.

Sarà la volta del concerto-spettacolo “Soap Opera Lirica”, un format ideato dalla pianista Emilia Di Pasquale, la quale condividerà il palco con il soprano Sofia Romano, il basso baritono marsicano Daniele Antonangeli e Il basso baritono Alessandro Cataldo. Non un semplice concerto lirico, ma uno spettacolo vero e proprio che coinvolgerà il pubblico in maniera travolgente. Non solo musicisti, ma anche attori, che sapranno accompagnare lo spettatore, attraverso una divertente sceneggiatura, all’ascolto di brani tratti dal repertorio operistico italiano e non solo.

Un progetto unico nel suo genere, realizzato con il contributo e patrocinio del Comune di Avezzano, per chiudere la carrellata di eventi estivi di piazza Risorgimento.

L’appuntamento è per venerdì, a partire dalle 21.30, nell’area adiacente la fontana di piazza Risorgimento. In caso di maltempo, l’evento sarà spostato al Castello Orsini nello stesso giorno e orario. L’ingresso è libero.

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto