News in tempo reale

Slittano tra settembre e ottobre le elezioni per il rinnovo dei consigli comunali

L’Aquila. Le elezioni per il rinnovo dei consigli comunali si terrà in autunno. A deciderlo il consiglio dei ministri che, vista la situazione pandemica, ha deciso di far slittare le amministrative di qualche mese. La tornata elettorale dovrebbe svolgersi in due giorni tra il 15 settembre e il 15 ottobre: domenica dalle 7 alle 23 e lunedì dalle 7 alle 15.

Nella provincia dell’Aquila sono interessati dalle elezioni 29 comuni tra cui Sulmona, Roccaraso, Ovindoli, Civitella Roveto, Tagliacozzo e Scurcola Marsicana, da poco commissariata. In provincia di Pescara i comuni al voto sono 11 con Manoppello e Tocco da Casauria, 9 in provincia di Teramo tra cui Roseto degli Abruzzi e Colonnella  e 24 in provincia di Chieti con in testa Francavilla al Mare, Lanciano, Vasto, Lama dei Peligni e Fara San Martino.

Il decreto approvato dal Cdm sul rinvio delle elezioni prevede anche che per quei comuni i cui organi devono essere rinnovati per motivi diversi dalla scadenza, se le condizioni che ne rendono necessario il rinnovo si verificano entro il 27 luglio le elezioni si svolgeranno in una finestra tra il 15 settembre e il 15 ottobre.