The news is by your side.

Sindaci in marcia su Roma per dire no al rincaro dei pedaggi A24 – A25 del 34,5%

468

Carsoli. Sindaci in marcia su Roma per dire no al rincaro dei pedaggi autostradali di A24 – A25 a partire dal primo gennaio 2022. La manifestazione in agenda per oggi dalle 10 alle 13 davanti al ministero delle infrastrutture e della mobilità vedrà la partecipazione di sindaci, amministratori, consiglieri provinciali e regionali di Abruzzo e Lazio.

L’intento delle fasce tricolore è quello di bloccare l’aumento del 34,5% dei pedaggi autostradali di A24 – A25 che dovrebbe scattare il primo gennaio 2022. Nonostante una delegazione di sindaci abbia già presentato al ministro delle infrastrutture e della mobilità Enrico Giovannini le richieste dei territori non c’è stata nessuna risposta in merito.

Per questo hanno deciso di scendere in piazza e ribadire tutto il loro dissenso a questo ennesimo aumento che creerebbe problemi sia ai pendolari che si spostano dall’Abruzzo al Lazio e viceversa per motivo di lavoro o di studio, sia ai tanti turisti che nei fine settimana o durante le stagioni invernali ed estive scelgono le mete abruzzesi per le loro vacanze.