News in tempo reale

Si sente male durante lo sfratto e finisce in ospedale, dramma di una donna a Celano

Avezzano. Durante lo sfratto si sente male e finisce in ospedale. E’ accaduto a Pescina dove una donna, già nei giorni scorsi,  aveva chiesto aiuto per non essere cacciata dalle case popolari dell’Ater. Nonostante il freddo di questi giorni, doveva abbandonare l’abitazione, ma si è sentita male.  Ora  è ricoverata all’ospedale di Pescina. sfratto donna 2Un dramma nel dramma quello che si è consumato ieri a Celano. Infatti l’ufficiale giudiziario si è presentato sotto casa intimando alla donna di andare via. Sul posto anche il legale dell’inquilina, Antonio Caputi, che sta  cercando tutte le strade per  evitare il peggio. Intanto qualche mese fa  la donna    aveva lanciato un appello: “sarò sfrattata dalla casa in cui vivo e non so dove andare. Non ho un lavoro e vivo in una casa popolare. Ho anche dei bollettini di pagamento arretrati che non so come saldare. Se non sarò aiutata da nessuno andrò sulla strada. Sono disperata”. Speriamo qualcuno accolga il suo appello.