News in tempo reale

Si innervosiscono alla vista dei carabinieri mentre passeggiano, scoperti clandestini

 Tagliacozzo. Passeggiavano in centro in tranquillità, ma alla vista dei carabinieri hanno mostrato nervosismo e sono stati controllati. Alla fine è emerso che si trattava di clandestini. I militari del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Tagliacozzo hanno denunciato due marocchini perché non in regola con la normativa che regola la permanenza degli stranieri sul territorio dello Stato italiano. I carabinieri, nell’ambito di un servizio di controllo del territorio, hanno controllato due ragazzi marocchini che si aggiravano a piedi nel centro abitato del paese. posto di blocco dei carabinieri con la gazzellaDagli accertamenti svolti è emerso che gli stessi erano sprovvisti di documenti di identificazione validi e del necessario permesso di soggiorno per permanere e circolare in Italia. In seguito alle successive operazioni di foto segnalamento presso la Compagnia di Tagliacozzo, sono stati accompagnati al Commissariato di Avezzano per la notifica del provvedimento di espulsione della Prefettura dell’Aquila. A quel punto i due giovani sono stati denunciati alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Avezzano per aver violato le norme sull’immigrazione. I risultati conseguiti rientrano nei servizi preventivi organizzati  dalla Compagnia di Tagliacozzo al fine di garantire il rispetto delle regole ed una maggiore percezione di sicurezza ai cittadini della Marsica.