The news is by your side.

Si è spento a 99 anni Padre Nicola, è stato parroco di Pereto e Rocca di Botte

Rocca di Botte. Si è spento sabato, all’età di 99 anni, Padre Nicola Di Pietro, originario di Picciano. Ne avrebbe compiuto 100 il 20 dicembre.

Ordinato frate nel 1946, padre Nicola è stato un punto di riferimento, da guardiano, parroco, insegnante, anche giornalista, della comunità abruzzese. La sua missione spirituale lo ha condotto a Colle Romano a Penne, Pereto, Rocca di Botte, a San Giuliano all’Aquila, Ocre e, infine, a Lanciano, dove ha vissuto gli ultimi anni della sua vita, ospite dell’Istituto Antoniano di Lanciano.
La celebrazione dei funerali si terrà oggi, alle 17, nella chiesa di Santa Maria del Soccorso a Picciano, luogo in cui ricevette il battesimo e da cui è iniziato il suo percorso religioso. Nella funzione sarà ricordata anche la sorella Elide, scomparsa a causa di un arresto cardiaco lo scorso 18 marzo e seppellita senza rito a causa della quarantena per coronavirus. La messa sarà concelebrata dai frati dell’Istituto Antoniano di Lanciano, con la partecipazione del guardiano Padre Nando.
Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto