News in tempo reale

Settimana di “leggere voci” per le scuole di Tagliacozzo e Sante Marie nell’ambito del progetto Miur Libriamoci

Tagliacozzo. Grande successo per la settimana di “leggere voci” all’Istituto Argoli di Tagliacozzo nell’ambito del progetto Miur Libriamoci. Nei diversi plessi hanno offerto le loro voci agli alunni di ogni età amministratori, come il sindaco di Tagliacozzo Vincenzo Giovagnorio e il sindaco di Sante Marie Lorenzo Berardinetti, appassionati di storia locale, ex studenti e persino autori in persona, come Francesco Proia. Per la primaria,  nei plessi di  “Bevilacqua” “Tantalo” e “Lombardo Radice di Sante Marie” ogni stralcio di lettura è stata seguita da giochi e laboratori di scrittura creativa e attività grafica. Nell’istituto tecnico per il turismo il filo rosso è stato quello del Territorio in rapporto con il mondo,dalla  riscoperta delle radici contadine (Dino Rossi ha proposto letture di Patrizia Tocci, originaria di Verrecchie) all’analisi strutturata di un fatto storico  rilevante quale la Battaglia dei Piani Palentini del 1268, a partire dalla famosa citazione dantesca, commentata dal sindaco Giovagnorio. Infine, il passaggio con la Letteratura di viaggio di autori d’Oltralpe del’700 e dell”800 , che nell’ambito del Tour d’Italia,hanno saputo descrivere un modo unico le bellezze e le genti della Marsica, attraverso la voce del professor Giovanni Casale. Grande interesse  da parte dei ragazzi per “Libriamoci”,  che si sono sentiti stimolati alla scoperta di nuovi meravigliosi mondi attraverso la chiave letteraria in modo accattivante e senza l’imperativo,come diceva Pennac.