News in tempo reale

Settimana dello sport per i ragazzi di Cerchio e Pescina tra nuoto, tennis e sci

Cerchio. Settimana dello sport per i ragazzi che frequentano la scuola secondaria di primo grado di Cerchio dell’Istituto Comprensivo Fontamara di Pescina.   Gli studenti hanno preso parte a delle lezioni del gioco delle bocce, iniziativa voluta dal Circolo Bocciofili Circensi e patrocinata dal Comune. “ Per noi è importante far avvicinare i giovani alla disciplina delle bocce”, ha spiegato il direttore sportivo del circolo Mario Mancini. “ uno sport che non deve essere visto come adatto solo alle persone anziane, ma anche per i giovani”. Mancini evidenzia come tale disciplina venga praticata tantissimo e in tutti Italia da giovani e giovanissimi, evidenziando che l’intento è quello di farlo crescere anche nella zona marsicana. “Tutti gli anni Ovindoli neve sci impianti Magnolaportiamo i ragazzi a fare sport nella settimana dedicata alle attività fisiche”, ha spiegato il professor Mario Gabriele. “ Gli studenti praticano bocce, nuoto, tennis, taekwondo e quando le condizioni lo permetto anche lo sci”. La settimana sportiva voluta fortemente anche dalla responsabile dell’istituto comprensivo di Pescina, la preside Maria Gigli. “ Come Comune teniamo molto a incentivare iniziative promosse dalle varie associazione sportive”, dice il sindaco Gianfranco Tedeschi . “ Un plauso all’associazione bocciofili che vuole  avvicinare i ragazzi a questo sport. Come Amministrazione Comunale siamo attenti alle esigenze dei nostri ragazzi”, prosegue il primo cittadino, “ impegnarli nelle attività fisiche sportive è un modo  non solo per farli crescere sani e nel rispetto dei valori agonistici, ma nello stesso tempo li indirizziamo verso un impegno costante che li tiene lontani dalla strada e dai tanti pericoli in cui possono incorrere.