The news is by your side.

Screening anticovid a Ovindoli: botta e risposta tra maggioranza e opposizione

829

Ovindoli. Il sindaco di Ovindoli, Angelo Ciminelli, predispone uno screening anti covid su tutta la popolazione e l’opposizione risponde: “È merito nostro”.

È arrivata questa mattina la nota a firma dei consiglieri di minoranza Angelo Simone Angelosante, Raffaele Siciliano e Enrico Bonanni, che commentava la comunicazione del sindaco Angelo Ciminelli sul nuovo  screening alla popolazione e su tre giornate di vaccinazione.

“Apprendiamo con grande piacere che lAmministrazione Comunale di Ovindoli ha accolto il nostro invito (inoltrato lo scorso 8 gennaio 2022) col quale li sollecitavamo ad effettuare una seduta di screening di massa alla popolazione ovindolese”, ha scritto l’opposizione, “ieri, dopo soli 5 giorni dalla nostra comunicazione, lAmministrazione Comunale di Ovindoli ha reso noto liniziativa. Li ringraziamo vivamente per averci ascoltato”.

Di tutta risposta in serata è arrivata la replica della maggioranza:

L’Amministrazione Comunale di Ovindoli è basita da quanto apprende dai giornali locali – in merito ad un comunicato stampa inviato dal gruppo di opposizione OrgogliOvindoli – inerente la seduta di screening di massa che si terrà ad Ovindoli il 17 gennaio. Ci troviamo costretti nostro malgrado a rispondere e specificare che le attività di tracciamento di eventuali positivi al Covid-19 sul nostro territorio, erano state programmate da tempo.
“Tutti i comuni si sono mossi per organizzare in primo luogo gli screening rivolti agli alunni ed insegnanti – per un rientro a scuola sicuro – e poi sulla popolazione residente.
Vogliamo sottolineare inoltre – continua il Sindaco Angelo Ciminelli – che il primo screening si è tenuto l’8 gennaio (molto prima della comunicazione dei consiglieri di opposizione). Per effettuare quello di massa, stavamo semplicemente aspettando la data ufficiale di consegna dei tamponi da parte della Asl.
Questo volersi appropriare indebitamente di qualsiasi iniziativa positiva che provenga dalla nuova Amministrazione ci fa alquanto sorridere. Tanto è vero che per contrastare l’emergenza dovuta al Coronavirus, abbiamo già organizzato nei mesi passati: tre sedute vaccinali, due screening ( uno di massa ed uno rivolto agli studenti), ne abbiamo già in programma altri due (uno riservato ai residenti delle frazioni ed uno ad Ovindoli capoluogo), ed altre 3 sedute vaccinali che si terranno il 2 febbraio, il 22 febbraio e l’8 marzo.
L’atteggiamento dei consiglieri di minoranza quindi, ci fa capire che stiamo lavorando bene e questo dopo soli 3 mesi dal nostro insediamento”.

 

Lotta al covid, a Ovindoli screening su tutta la popolazione e 3 giornate di vaccinazione

 

Lotta al covid, a Ovindoli screening su tutta la popolazione e 3 giornate di vaccinazione