News in tempo reale

Scovato il ladro di appartamenti del Fucino, aveva fatto perdere le tracce dopo l’ultimo arresto

Celano. E’ stato scovato dopo giorni di latitanza il ladro di appartamenti del Fucino. Il giovane aveva fatto perdere le sue tracce dopo l’ultimo arresto. I militari della compagnia di Tagliacozzo, impegnati in servizio coordinato disposto dal comando provinciale, hanno rintracciato a Celano Mohamed Lehbel, marocchino di 29 anni, noto per una lunga serie di furti messi in atto a San Benedetto dei Marsi negli anni precedenti.

Il giovane era stato  già arrestato per quei fatti. Questa volta, però, sullo straniero pendeva una misura cautelare agli arresti domiciliari per reiterate violazioni delle misure dell’obbligo di firma e dell’obbligo di dimora. Così il provvedimento è stato eseguito.