News in tempo reale

Scomparsa di Nino Torrelli, il ricordo di Panunzi: “Figura oggi rara, da imitare”

Celano. “Con Nino se ne va un altro pezzo importante della storia della democrazia cristiana aquilana, un chiaro esempio di ‘buona gestione’ della cosa pubblica, come dimostrano i ruoli da lui svolti come Sindaco di Celano, Consigliere regionale e Presidente di Arsa”.

Ricorda così, l’ex sindaco di Celano, Nino Torrelli, scomparso a 84 anni, l’ex consigliere e assessore regionale avezzanese, Mario Panunzi.

“Ricordo che Nino Torrelli era molto ascoltato dal compianto Lorenzo Natali in occasione delle grandi scelte strategiche riguardanti le opere pubbliche e le infrastrutture agricole della Marsica”, ricorda Panunzi, “per tutta la vita, Nino ha costantemente dimostrato e operato innanzitutto tenendo a cuore i problemi della sua amata Celano, come nel caso della nascita dello zuccherificio e del polo agroalimentare di strada 14, ma anche delle grandi realizzazioni a supporto dell’economia dell’intera Marsica.

Un esempio di uomo politico serio, coerente e autorevole e capace nelle mediazioni sia all’interno del nostro partito che nel confronto con le altre forze politiche marsicane; un esempio che, in questo momento di insicurezze e di contrasti, rappresenta una figura, oggi rara, da imitare”.

Celano piange la morte dell’ex sindaco Nino Torrelli, ex dirigente della Dc