News in tempo reale

Schianto sull’ex super strada, un’auto con due avezzanesi fugge ma viene rintracciata. Giovane ferita

Avezzano. Scontro sull’ex superstrada del Liri, fugge il conducente di una delle due auto coinvolte. Lo schianto è avvenuto ieri all’altezza dello svincolo di via Roma della strada statale che collega la Marsica con il frusinate. Una giovane di Avezzano, che si trovava alla guida dell’auto, è rimasta ferita, mentre il conducente dell’altra macchina, insieme al passeggero, sono fuggiti. Le indagini della polizia locale di Avezzano, guidata dal comandante Luca Montanari, ha portato a individuare due persone. Si tratta di due giovani di Avezzano la cui posizione è al vaglio delle forze dell’ordine. Sono stati denunciati e sono in corso indagini per capire che motivazioni ci siano alla base dell’incidente. I due giovani potrebbero avere dei precedenti di polizia.

La ragazza ferita è stata trasportata all’ospedale di Avezzano a causa delle ferite riportate e potrebbe configurarsi, per il conducente e per il passeggero complice, anche il reato di omissione di soccorso. I due sono stati individuati tramite alcuni numeri della targa. Gli investigatori sono andati a esclusione e sono riusciti a risalire all’auto pirata.