The news is by your side.

Incidente sulla Tiburtina, convalidato l’arresto del conducente accusato di omicidio stradale

Avezzano. Convalidato l’arresto e confermati i domiciliari di Franco Piccone, accusato di omicidio stradale per la morte di Antonio Contestabile avvenuta in un incidente stradale all’altezza dello svincolo autostradale Aielli-Celano. Nel corso del pomeriggio sarà eseguito l’accertamento sula salma della vittima. L’incarico è stato affidato dalla procura di Avezzano al medico legale Simona Ricci. Per dopodomani, mercoledì, la procura ha ordinato l’ispezione delle auto con l’ausilio di un consulente tecnico.

Piccone è difeso dall’avvocato Antonio Milo mentre i figli di Contestabile hanno dato mandato all’avvocato Domenicantonio Angeloni e la moglie ai legali Mario Flammini e Ilaria Paletti.

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto