News in tempo reale

Scegli il tuo sindaco di Celano, sondaggio in vista delle elezioni amministrative di maggio

[poll id=”3″]

Celano. Si avvina la tornata elettorale che darà un nuovo sindaco al Comune di Celano e si continuano a rincorrere voci, conferme e smentite sui nomi dei candidati per lo scranno comunale. Sono in corso accordi e alleanze, liti e divorzi politici. Nessuno ha ben chiaro il quadro della situazione e neanche i volti dei futuri candidati. Per questo MarsicaLive ha voluto lanciare un sondaggio per dare voce ai celanesi e fare scegliere a loro, in modo informale, il futuro sindaco di Celano. In lizza ci sono Giuseppe Cleofe (socialista), ex consigliere comunale e commercialista, Antonello Di Stefano (Pd), ex consigliere comunale, segretario del circolo del Pd e ingegnere, Antonio Del Corvo (centrodestra), presidente della Provincia dell’Aquila e commercialista, Vittoriano Frigioni (Forza Italia) ex vice sindaco e avvocato, Daniele Iacutone (Sel), dipendente Asl, Benito Marcanio (lista civica), ex consigliere provinciale e direttore della Sangritana, Filippo Piccone (Ncd), ex sindaco, onorevole e imprenditore, Cesidio Piperni (Forza Italia), ex assessore comunale ‎e imprenditore, Gesualdo Ranalletta (centrodestra) ex consigliere e imprenditore, Loreto Ruscio (Pd), ex assessore, avvocato, presidente del Patto territoriale, Settimio Santilli (Ncd) ex assessore e ingegnere, Matteo Stornelli (M5S) imprenditore, Italo Taccone (Pd) ex sindaco e pensionato, Mario Vicaretti (centrosinistra) ex vice sindaco e dipendente comunale.Sondaggio Celano
Si ricorda che questo sondaggio, della durata di 6 giorni, non ha valore statistico. Si tratta di una rilevazione aperta a tutti, non basata su un campione elaborato scientificamente. Ha quindi come unico scopo quello di permettere ai lettori di esprimere la propria opinione. È possibile votare una sola volta. Il sistema, dotato di controllo del voto multiplo con cookie e ip, provvederà a eliminare automaticamente votazioni ripetute. Non possiamo garantire al 100 per cento che nessuno stratagemma informatico eviterà di ripetere il voto, ma sono state predisposte tutte le tecniche possibili per eliminare voti doppi provenienti dallo stesso range di host all’interno di una sottorete Ip.