News in tempo reale

Aggredite da cane pastore abruzzese, due adolescenti ricoverate in prognosi riservata

cane pastore abruzzeseAvezzano. Pastore abruzzese aggredisce due adolescenti che finiscono in prognosi riservata. Hanno scavalcato il recinto per giocare con il cane e lui vedendole gli è saltato addosso. Due adolescenti di 15 hanno sono finite all’ospedale con ferite profonde al cuoio capelluto e alla testa. Volevano giocare con il loro amico a quattro zampe qualche minuto. Approfittando del clima primaverile si sono fatte una passeggiata lungo via Romana e poi sono entrate nel recinto dove il padre di una delle due custodiva un pastore abruzzese. Il cane vedendole scavalcare la rete gli si è avventato contro ferendole alla testa. Nonostante la paura la padroncina l’ha subito legato per impedire ulteriori aggressioni. Dei passanti e i familiari hanno poi chiesto l’intervento del 118. Le ragazze sono state trasferite all’ospedale di Avezzano dove poi una delle due è stata operata per le numerose ferite riportate. Il cane, un pastore abruzzese di due anni, è stato visitato dal veterinario di turno, Nicola Pisegna Orlando, e rimarrà in osservazione per 10 giorni.